“Vicino è bello”: qualche trucco per sfruttare al meglio le campagne di Local Advertising - Cittaininternet
Notizie

“Vicino è bello”: qualche trucco per sfruttare al meglio le campagne di Local Advertising

28-04-2022
social social social

Non c’è dubbio che il tema del local advertising sia uno dei trend più caldi degli ultimi tempi; progettare campagne online “iperlocali” per raggiungere clienti che hanno la possibilità di raggiungere “fisicamente” un negozio, un’azienda o un evento permette di focalizzarsi su obiettivi molto concreti e misurabili, e soprattutto alla portata di attività che – per la loro conformazione – non hanno bisogno (o non sono in grado) di rivolgersi ad un pubblico esterno alla loro area geografica.

Ma strutturare una campagna di questo tipo non significa solo impostare un target geografico più piccolo possibile, ci sono tanti modi per evitare di raggiungere pubblici non interessati e per “colpire” solo le persone di cui abbiamo davvero bisogno e che si trovano effettivamente vicino alla sede della nostra attività. Ecco allora 4 trucchetti che forse non conoscete e che potrebbero tornarvi molto utili:

  1. In Google ADS, le attività vengono mostrate in classifica per gli annunci locali in base al numero e alla valutazione media delle recensioni. In genere, solo le tre attività con le valutazioni più alte appaiono nella parte superiore della SERP
  2. Se sei un’azienda di servizi locali e sei in grado di concludere vendite tramite contatto telefonico, gli annunci di sola chiamata potrebbero salvarti la vita. Gli annunci di sola chiamata ti consentono di evitare la necessità di una pagina di destinazione che – se non necessaria alla “maturazione” del bisogno d’acquisto del cliente – potrebbe solo allontanarlo dal fatidico ultimo clic. Gli annunci di sola chiamata ti offrono un modo per fare pubblicità direttamente al tuo cliente con un obiettivo unico: far sì che chi vede il tuo annuncio da smartphone, al clic non apra una pagina web, ma possa avviare direttamente una chiamata al numero telefonico impostato. Comodo no?
  3. Le campagne locali ti danno la possibilità di sapere con certezza che le persone che vedranno i tuoi annunci si trovano in quel momento a pochi km dalla tua attività, e allora perché non specificare nel testo dell’annuncio questa informazione? “Pizzeria Reginella – Siamo a meno di 1km da te”, potrebbe funzionare, no?
  4. In Facebook ADS, se inserite l’indirizzo completo (via e numero civico) invece che una città, e impostate un obiettivo di Copertura, avete la possibilità di impostare un raggio di 1km intorno alla vostra attività!

Hai bisogno di consigli sulla progettazione di una campagna di advertising iperlocale? Contattaci subito e studieremo insieme a te la soluzione migliore.